Scuole e Corsi
  Corsi Professionali
  Fai da te
  Viaggi
  Telefonia
  Musica
  Informatica
  Videogiochi
  Fotografia
  Video
  Audio
  Elettrodomestici
  Climatizzazione
  Sport
  Motori
  Ottica
  Animali
  Salute e Bellezza
  Moda
  Curiosità

Vai alla pagina Facebook   Vai alla pagina Twitter

Installare nuove periferiche EIDE

Condividi la pagina con i tuoi amici!

Ormai su tutti i PC è presente un Hard Disk ed un lettore CD-Rom . Entrambe le periferiche sono collegate su due connettori EIDE presenti sulla scheda madre, ogni connettore (primario e secondario) può gestire al massimo due periferiche (una master, una slave) collegate in catena. Le configurazioni e le disposizioni delle unità stesse determinano le prestazioni del Computer. E' possibile gestire più di quattro periferiche interne, installando una scheda con altri due connettori EIDE (quindi altre quattro unità collegabili) in uno slot PCI. Le unità più importanti e più veloci sono gli Hard Disk, ed è bene che vengano impostati sempre come master.

  • Copiate per sicurezza tutti i file importanti del vostro hard disk.
  • Spegnete il PC e staccate i cavi d'alimentazione, aprite il cabinet del PC e in base alla grandezza dell'unità da installare, individuate un vano da 5,25 pollici o quello da 3,5 pollici. Prima di procedere all'installazione verificate se la piattina è lunga abbastanza per collegare la periferica e se arriva un cavetto d'alimentazione; se non c'è, dovete necessariamente acquistare un cavo a Y per sdoppiare uno dei connettori già disponibili.
  • Se state per installare la nuova unità come slave su uno dei due canali EIDE, verificate le posizioni dei ponticelli situati nella parte posteriore dell'unità. Se la nuova periferica la state installando sull' EIDE 1 , assicuratevi che il disco fisso sia impostato come master.
  • Installate la nuova unità e fissatela con le viti, dopo collegatela alla motherboard con il cavo piatto da voi scelto in modo tale che il filo rosso corrisponda al pin (contatto) numero 1 indicato nel retro dell'unità sopra al connettore. Collegate il cavo di alimentazione.
  • Accendete il PC ed entrate nel BIOS (di solito si accede col tasto "DEL"), assicuratevi che tutte le unità abbiano l'impostazione AUTO affinché il sistema le rilevi e le configuri automaticamente. Salvate le impostazioni del BIOS e riavviate il Computer, installare i driver associati.

Corsi di Tecnico Hardware Per approfondire
le offerte di formazione professionale e specializzazione per i
Corsi di Tecnico Hardware,
visita il sito di Accademia e Lavoro


 
Powered by Area MediaWeb - 2019
P.IVA 02565690167 - Privacy Policy