Scuole e Corsi
  Corsi Professionali
  Fai da te
  Viaggi
  Telefonia
  Musica
  Informatica
  Videogiochi
  Fotografia
  Video
  Audio
  Elettrodomestici
  Climatizzazione
  Sport
  Motori
  Ottica
  Animali
  Salute e Bellezza
  Moda
  Curiosità

Vai alla pagina Facebook   Vai alla pagina Twitter

Staffaggio dei pannelli fotovoltaici

Condividi la pagina con i tuoi amici!

Lo staffaggio dei pannelli solari e la loro posa, possono avere una grande influenza rispetto al costo complessivo dell’impianto per lo sfruttamento dell’energia solare; con la scelta degli accessori più opportuni è possibile realizzare con lo staffaggio per i pannelli solari. Una situazione molto diffusa è legata all’installazione dei pannelli fotovoltaici sui tetti con presenza di tegole. In molti di tali casi il lavoro di posa in opera dei pannelli fotovoltaici è semplificato dal fatto che le tegole sono posate ad incastro, in tal modo esse possono essere facilmente rimosse per la sistemazione dello staffaggio su cui agganciare i pannelli fotovoltaici. In ogni caso lavorando su un tetto o in sua prossimità occorre prendere in considerazione tutte le misure necessarie per la sicurezza. Il Gancio in tre parti per i pannelli solari sono facilmente reperibili in commercio e sono stati progettati specificamente per essere inseriti e fissati tra le tegole. I ganci sono costituiti da tre parti: una parte corta ad angolo, una parte centrale a forma di esse allungata ed una piastra. Tutte e tre le parti possono essere strette tra loro grazie ad una coppia di viti e bulloni. Questi ultimi possono essere stretti in diverse posizioni in modo da adeguare il sistema a qualsiasi tipo copertura con qualsiasi tipo di angolazione. La piastra del sistema di ganci può essere bullonata a sua volta alla struttura su cui poggiano le stesse tegole, grazie alla presenza dei fori. Inoltre, la stessa piastra può essere saldata se la struttura poggiante delle tegole è metallica. La parte superiore del sistema di ganci descritta può essere a sua volta semplicemente bullonata alle staffe o longheroni sui quali fissare successivamente i pannelli fotovoltaici.
Tutto ciò che serve per la realizzazione del sistema di fissaggio dei pannelli fotovoltaici descritto è costituito da : una livella con la quale verificare i riferimenti sulla copertura, una lenza con la quale fissare i riferimenti per una corretta posa in opera delle staffe e dei pannelli, una chiave per stringere i bulloni. È bene sottolineare che dalla maggior parte delle aziende fornitrici di pannelli fotovoltaici e relativi sistemi di fissaggio, è possibile ricevere delle staffe o longheroni di lunghezza opportuna in funzione delle dimensioni della superficie di riferimento. Tra i vantaggi fondamentali di tale tipo di staffaggio dei pannelli fotovoltaici, ci sono la rapidità di esecuzione, la semplicità di esecuzione ed il fatto di non dover praticare fori o rotture in generale sulle tegole o coppi della copertura di riferimento. Quest’ultimo aspetto è particolarmente importante perché azzera ogni possibilità di infiltrazione di acqua e di alterazione della capacità di isolamento e della copertura dell’edificio.

Corsi di Tecnico Fotovoltaico Per approfondire
le offerte di formazione professionale e specializzazione per i
Corsi di Tecnico Fotovoltaico,
visita il sito di Accademia e Lavoro


 
Powered by Area MediaWeb - 2019
P.IVA 02565690167 - Privacy Policy