Scuole e Corsi
  Corsi Professionali
  Fai da te
  Viaggi
  Telefonia
  Musica
  Informatica
  Videogiochi
  Fotografia
  Video
  Audio
  Elettrodomestici
  Climatizzazione
  Sport
  Motori
  Ottica
  Animali
  Salute e Bellezza
  Moda
  Curiosità

Vai alla pagina Facebook   Vai alla pagina Twitter

Impianto elettrico su parete in cartongesso

Condividi la pagina con i tuoi amici!

In fase di realizzazione in casa di una nuova parete in cartongesso è possibile realizzare le predisposizioni per l’impianto elettrico che servirà l’ambiente definito dalla nuova parete. Utilizzando gli stessi materiali ed attrezzi necessari per la realizzazione della parete in cartongesso, si possono costruire dei punti luce o forza motrice o predisporre gli alloggi per le lampade di emergenza. In tal modo rispetto a quando le stesse operazioni vengono effettuate su pareti in muratura si riescono a ridurre i costi e ad avere dei tempi di esecuzione dei lavori molto brevi. Tracciando con una matita i punti per le predisposizioni elettriche sulla superficie di riferimento della parete in cartongesso dal lato della struttura portante, è possibile fissare le scatole dell’impianto elettrico con parte dei profili metallici opportunamente tagliati e fissati al cartongesso così come sono fissati cartongesso e struttura portante. È quindi possibile collegare con i tubi le stesse scatole di alloggio dell’impianto elettrico. Se è necessario i tubi possono essere fissati con filo metallico alla struttura del cartongesso o semplicemente tenuti dal fissaggio alle scatole per i tratti più brevi. Fissati i tubi e le cassette, si può proseguire il lavoro di completamento della parete in cartongesso con i fori realizzati in corrispondenza dei punti di allocazione delle cassette. Un vantaggio dei profili in acciaio per le strutture in cartongesso è legato alla presenza di fori e vuoti all’interno degli stessi profili, attraverso di essi potranno essere facilmente realizzati gli eventuali attraversamenti orizzontali. Questi ultimi potranno essere ulteriormente fissati nella struttura in cartongesso grazie all’utilizzo di schiuma espansa che potrà essere spruzzata nelle cavità del cartongesso in corrispondenza delle cassette. Le fasi di stuccatura, rifinitura e tinteggiatura del cartongesso completeranno i lavori relativamente a quest’ultimo e potranno quindi essere completati anche i lavori relativi all’impianto elettrico.

Corsi di Elettricista Per approfondire
le offerte di formazione professionale e specializzazione per i Corsi di Elettricista,
visita il sito di Accademia e Lavoro


 
Powered by Area MediaWeb - 2019
P.IVA 02565690167 - Privacy Policy